Aper: rinnovabili promosse nel 2012

Rinnovabili promosse anche nel 2012 con quasi 5.700 Mw di nuovi impianti in Italia. Sono le prime stime diffuse dal Gse rese note dall'Associazione produttori di energia da fonti rinnovabili (Aper) secondo cui il settore delle fonti rinnovabili si e' confermato come uno dei comparti maggiormente in crescita nell'intero contesto economico nazionale. Per i prossimi anni, ''sarebbe auspicabile - afferma Agostino Re Rebaudengo, presidente di Aper - che i positivi risultati fino ad ora raggiunti non venissero vanificati da politiche inadatte a promuovere un sempre maggiore utilizzo di fonti rinnovabili. La nostra speranza e' che il Governo che verra', in conformita' ai vincolanti obiettivi europei e alla Strategia Energetica Nazionale (SEN) recentemente approvata, adotti una politica coerente, come suggerita dalle 26 azioni per lo sviluppo delle rinnovabili elettriche in Italia, proposte dalla nostra Associazione e sottoscritte dai principali partiti politici prima delle elezioni''. (ANSA)

 
 
Eolico, l’alternativa green al nucleare brasiliano
Il Brasile ridimensiona i piani energetici rinunciando al nucleare e...
 
Italia: primato per le rinnovabili, coprono il 30%
In Italia le fonti rinnovabili sono arrivate a coprire il 30 per cento del...
 
L’eolico mondiale quadruplicherà entro il 2030
Boom di istallazioni future per il settore eolico globale. Come rivelato da...