Le turbine della serie Windy, disponibili nella doppia versione 50 e 60 kW, sono ottimizzate per garantire la massima produzione anche con basse velocità di vento.
La progettazione dell’impianto è basata su concetti di estrema semplicità, essenzialità strutturale e contenimento del numero dei componenti, con il vantaggio di minimizzare i rischi di guasti nel tempo. La serie che qui si descrive prevede l’utilizzo di un nuovissimo generatore sincrono multipolare a magneti permanenti di produzione italiana in grado di massimizzare la produzione e aumentare l’affidabilità della turbina. Il minor numero di componenti rotanti favorisce la semplicità meccanica del sistema. Ciò assicura una maggiore efficienza nel tempo, riducendo le attività di manutenzione e aumentando la redditività del sistema. Con un rotore tripala da 21 di diametro, torre con altezza fino a 34 mt e sistema di pitch control attivo dotato di tre motori separati, la turbina è in grado di garantire ottime prestazioni a fronte di una elevata affidabilità.




 

 

La turbina si avvia e inizia a produrre già a velocità di vento di 2,5 m/s, raggiunge il valore nominale di 60 kW con vento a 10 m/s. Il generatore sincrono utilizza un inverter per connettersi alla BT trifase. La serie Windy - installata su una torre monopalo poligonale - si caratterizza per un albero più corto grazie al posizionamento a sbalzo del generatore, garantendo così un design di ultima generazione, elegante e molto compatto, in linea con tutte le normative ambientali e con una ridottissima occupazione dello spazio sul terreno. Il design dell’impianto e la bassa velocità di rotazione riducono al minimo il rumore e assicurano una minore usura delle apparecchiature. Grazie a queste caratteristiche l’impianto richiede una manutenzione minima per tutta la durata del progetto abbattendone drasticamente i costi.





  • San Gregorio Magno (SA) - 50212-A 50Windy 40mt - connesso
  • Cancellara (PZ) - 50212-B 50Windy 30mt - in connessione
  • Tolve (PZ) - 50211-B 50Windy 40mt - pianificato Ottobre 2013
  • Apricena (FG) - 3 x 50211-C(SOGA) 50Windy 40mt - pianificato Novembre 2013
Eolico, l’alternativa green al nucleare brasiliano
Il Brasile ridimensiona i piani energetici rinunciando al nucleare e...
 
Italia: primato per le rinnovabili, coprono il 30%
In Italia le fonti rinnovabili sono arrivate a coprire il 30 per cento del...
 
L’eolico mondiale quadruplicherà entro il 2030
Boom di istallazioni future per il settore eolico globale. Come rivelato da...